Skip to the content
Menu

Microsoft Planner è un'app contenuta in ogni abbonamento a Microsoft365.

Microsoft Planner può essere attivato direttamente dall'omonima app o abilitato come impostazione predefinita quando viene aperto un nuovo gruppo di Microsoft 365.

Planner è uno strumento di gestione delle attività basato sul web che ti permetterà di pianificare attività e fissare obiettivi. Questa è la risposta dell'azienda di Redmond a soluzioni come Trello e Asana.

L'idea è quella di ottimizzare e organizzare il lavoro condividendo le fasi di realizzazione di ciascun progetto con il proprio team o collaboratori.


Planner facilita la gestione del lavoro di squadra: è possibile creare un nuovo piano, organizzare un team, assegnare compiti e aggiornare i progressi in pochi semplici passaggi.
In questo modo, è possibile eseguire un progetto, assegnare obiettivi, verificare lo sviluppo del progetto e gli obiettivi assegnati alle singole persone.

Interfaccia utente di Planner

La pagina dell'interfaccia utente di Planner è divisa in due pannelli.
Sulla sinistra, Planner mostra il pannello di navigazione; a destra, mostra la casella del contenuto.

La vista di navigazione include opzioni per creare un nuovo piano o accedere a Hub Planner (accesso a tutti i piani preferiti, lo stato di avanzamento di ciascun piano, piani recenti, ecc.), Attività personali, Elenco piani preferiti, Piani recenti.

La vista Contenuto offre la vista predefinita della lavagna, che organizza le attività in colonne.
Le colonne sono definite dal criterio di raggruppamento stabilito dal proprietario del progetto, conferendo allo strumento una natura molto flessibile.

La vista Grafici mostra l'avanzamento di varie attività. Lo stato dell'attività è definito dal colore:

  • grigio: attività non ancora iniziata
  • blu: attività in corso
  • rosso: attività in ritardo
  • verde: attività completata

La vista Pianificazione mostra le attività come eventi integrati in un calendario che definisce la data di scadenza o la consegna.

I vari membri del team possono aggiornare liberamente lo stato di avanzamento dell'attività e il software registra in tempo reale tutte le modifiche apportate.

Cosa puoi fare con Microsoft Planner

Oltre a consentire la creazione di un piano che assegna ad ogni attività dell'utente il completamento entro una data specifica, Microsoft Planner facilita anche l'esecuzione di alcune delle attività incluse nel progetto.

  • Creazione condivisa: creazione condivisa con Microsoft Online.
    Archivia i file di Microsoft nella raccolta documenti di SharePoint associata al piano e fai clic su Anteprima per iniziare a utilizzare!
    Prima di tutto, come allegare file a un'attività - Altro.

  • Commenti: aggiungi commenti per chattare con il team.
    Il team può leggere e rispondere ai commenti nell'attività, in Outlook o nell'app Microsoft Teams.

  • Calendario: pianifica gli eventi con il calendario del piano. Ogni piano ha anche un calendario, utile per acquisire le attività a cui dovrebbero partecipare le persone che lavorano al progetto.

  • Notebook: consente di acquisire e organizzare gli appunti delle riunioni.
    Invece di tenere appunti di riunioni su fogli di carta o in documenti Word ed e-mail sparse, puoi organizzarli meglio usando il taccuino di pianificazione.

Un vantaggio importante offerto dall'uso di Microsoft Planner per la gestione delle attività è che, grazie all'abbonamento a Microsoft 365, non ci sono costi aggiuntivi.
Infatti, mentre altri servizi basano la fatturazione in base al numero di utenti, con Microsoft 365 avrai Planner e tutti gli altri strumenti Microsoft integrati in un unico pacchetto, disponibili a un unico costo fisso.

Sei pronto a portare il tuo workplace a un altro livello?

Richiedi adesso la demo intranet.ai! Scopri subito come possiamo aiutarti a creare la tua prossima intranet intelligente in Office 365!