Skip to the content
Menu

3 modi con la intranet per presentare nuove persone in azienda

Quando entra una persona nuova in azienda ci sono tre modi per accoglierla con la intranet nel migliore dei modi. 
Negli anni le abbiamo applicate tutte e tre nelle piattaforme dei nostri clienti e hanno generato un engagement rate che vale la pena raggiungere. 
Dalla più classica alla più interattiva vediamo quali sono.

3 modi per presentare un nuovo collega in azienda tramite la intranet

Oggi vediamo quali possono essere i 3 modi per presentare i nuovi colleghi in azienda. Negli anni le ho applicate tutte e tre nelle piattaforme dei nostri clienti e hanno generato un engagement rate c...

L'obiettivo della presentazione

L'obiettivo di ciascuna delle modalità di presentazione che ti stiamo per mostrare è quello di permettere da un lato alla persona che sta entrando in azienda di sentirsi accolto e inserirsi facilmente all’interno del network dei colleghi senza dover scoprire tutto da sola. 

Dall’altro permette a tutti i colleghi che sono in azienda di avere più informazioni sulla nuova persona e favorire in maniera naturale il processo di conoscenza tra di loro. 

1. Pubblicazione della news

La prima modalità è quella più classica. 

Prevede la pubblicazione di una news di presentazione della persona all’interno della intranet. 

Alcune realtà aziendali mettono la foto della persona, il ruolo e un abstract per dire da dove viene, quali sono le sue skills e di che cosa si occuperà in azienda. 

Altre invece sfruttano di più questo mezzo riempiendo il comunicato con un’intervista alla new entry riportata in forma testuale e accompagnata dalla foto del nuovo collega. 

In questo modo sarà più facile farsi riconoscere sia fisicamente che nei meeting online dal resto della popolazione intranet. 

I risultati

Oltre alla classica news di presentazione, un'altra modalità che genera engagement è quella di pubblicare un'intervista alla nuova persona, con domande fatte da una persona dell'HR in azienda o magari dal futuro capo della persona che è appena entrata.
Questa modalità consente alla persona di farsi conoscere e raccontare le sue esperienze, i suoi hobby e rendere un po’ più umana l’entrata di una nuova persona dentro l’azienda facendo sentire coinvolta lei e chi la deve accogliere. 

2. Utilizza Yammer 

La seconda modalità utilizza Yammer come social network aziendale

Una delle cose che proponiamo di solito è quella di prendere una persona HR e fargli creare un post che introduce il nuovo collega all’interno della community aziendale

Il post introduttivo può menzionare la persona, riportare la sua esperienza, fare riferimento alla news presente nella intranet di cui abbiamo parlato sopra e introdurre a quelli che sono i gruppi di suo interesse che troverà dentro il social network. 

Una intranet completa, integrata con Microsoft 365, a partire da 2450 €/anno

Intranet.ai è la intranet aziendale pronta all'uso, progettata per ridurre i costi e i tempi di implementazione, che realizza un ambiente di lavoro digitale altamente collaborativo e moderno:
  • Più di 20 app tra cui: ricerca intelligente, gestione dei documenti, notizie in evidenza, notifiche push e "il mio posto di lavoro"
  • Integrato al 100% con SharePoint Online e Microsoft 365
  • Soluzione perfettamente integrata con Microsoft Teams e Microsoft Viva
intranet prenotazione spazi

Le risposte dei colleghi

Questa modalità di post incoraggia le reazioni dei colleghi. 
Solitamente vediamo che tutti mettono like e iniziano il muro di “benvenuto in squadra”. Un
segno di interesse e partecipazione alla vita aziendale.

Ovviamente va benissimo anche usare questa modalità all’interno di un gruppo organizzation wide che è il nome tecnico del gruppo in cui sono presenti tutti gli utenti dentro la sottoscrizione Microsoft 365 in Teams.
 

3. Crea un evento di presentazione

La terza modalità è più interattiva, nuova e visualePrevede l’organizzazione di un live event streaming in cui una persona delle risorse umane o il futuro capo del nuovo collega che è entrato in azienda si mettono a intervistare la nuova persona in una sorta di intervista doppia. 
Per farti capire il format pensa all’intervista doppia di "Le Iene" e applicala sulla intranet. 

Intranet.ai ha applicato direttamente questa tipologia usando i live events di Microsoft 365 con una modalità di regia particolare che rende l'evento live molto interattivo. 

Durante l'evento abbiamo creato una pagina dentro la intranet in cui abbiamo inserito da una parte il player con l'evento live per permettere a tutti gli utenti della popolazione di vedere l’intervista alla nuova persona, dall’altra la foto della persona con il suo profilo accompagnata da una descrizione testuale. 

In questa description si è inserita la sua esperienza, il ruolo che da ricoprire e tutto il resto che poteva interessare. 

In aggiunta non poteva mancare la parte di domande e e risposte e in questo caso sfruttare la intranet integrata con Yammer dà un po’ più dinamicità al nostro evento live. 

Questa modalità interattiva siamo già riusciti ad applicare ai clienti in italia, e l’engagement rate che genera è altissimo. 

Soprattutto oltreoceano è uno strumento molto diffuso. 

Un consiglio

Ricorda che per rendere funzionali tutte e tre le modalità è necessario pubblicare tutto in tempo.

Non possiamo presentare una persona che è arrivata da un mese in azienda.  
Qualsiasi tipo di news dopo troppo tempo priverebbe di senso l’azione di condivisione e la nuova persona non si sentirebbe accompagnata nell’ entrata del suo nuovo lavoro. 

Vuoi altre idee da utilizzare nel tuo digital workplace?

Ti abbiamo preparato una guida gratuita con oltre cento idee da utilizzare per la intranet che puoi trovare facendo click qui. 

Giuseppe Marchi

Microsoft MVP per SharePoint e Office 365 ( adesso chiamato Microsoft 365) dal 2010, Giuseppe ha fondato Dev4Side e intranet.ai con l'obiettivo di aiutare le aziende ad avere un ambiente di lavoro più semplice ed efficace grazie alle tecnologie Microsoft. Lavora come consulente per tutto ciò che riguarda la collaborazione, i portali intranet e le piattaforme cloud di Microsoft.