Skip to the content
Menu

Le novità della piattaforma

Tra le tante novità del 2021 dalla suite 365, non tardano ad arrivare anche quelle di Microsoft Teams. 

Vediamo quindi cosa ci aspetta prossimamente nella piattaforma e cosa invece abbiamo già ottenuto da questo gennaio. 

Sezione approvals per la collaborazione 

Le prime novità di cui ci parla Microsoft riguardano la parte di chat e collaborazione. 

La prima fra tutte è l’arrivo di una nuova app specifica per tutte le approvazioni che fai in azienda. 

Se conosci un po’ le potenzialità di Power Automate che è uno degli strumenti di Microsoft 365 che serve per automatizzare i processi all’interno dell’azienda, sai già sicuramente che questo tool permette di fare approvazioni che possono scaturire da un’e-mail, un file inserito nel proprio One Drive o anche da un file inserito all’interno di un gruppo Teams. 

Power Automate invia l’approvazione alla persona tramite mail che può decidere se mandare avanti l’attività o meno. 

Un ciclo di approvazione dell’oggetto. 

Power app automate

Qual è la novità? 

Sta arrivando una nuova applicazione che permette di far vedere all’ utente in un unico punto tutte le approvazioni che è previsto faccia durante la giornata. 

Questa novità nutre l’ottica che vede Teams come il punto principale di accesso alle applicazioni aziendali, alle informazioni condivise dai colleghi, e alle conversazioni di chat o di gruppo. 

Limite massimo di utenti incrementato  

Microsoft porta con sé questo gennaio la notizia che è stato ampliato il limite massimo dei gruppi organization  wide

Cosa sono? 

Fondamentalmente i gruppi in cui vengono messe in automatico tutte le persone che hanno un account all’ interno di Microsoft 365. 

Prima questo limite era di circa 5000, adesso è ufficialmente arrivato a 10000. 

Iscriviti alla newsletter di Intranet.ai

Riceverai contenuti gratuiti che ti faranno scoprire il mondo della intranet e tutte le possibilità che ti riserva per potenziare al massimo il tuo digital workplace.

Troverai:

  • brevi video formativi e di aggiornamento sulle novità di Microsoft 365
  • le nostre guide per la digitalizzazione aziendale
  • articoli di approfondimento su come migliorare la tua intranet aziendale, sfruttando al massimo la tua sottoscrizione Microsoft 365

Se il contenuto non sarà di tuo interesse, potrai sempre disiscriverti in qualsiasi momento.

Segui intranet.ai anche su linkedin

Anche qui ti aspettano contenuti innovativi per digitalizzare al meglio il tuo lavoro! Premi il bottone per ricevere i nostri aggiornamenti sulla tua bacheca di linkedin.

 

Teams offline

Teams funziona anche offline 

Molto richiesta, è’ stata aggiunta una specifica funzionalità per permettere l’utilizzo di Microsoft Teams quando non hai connessione di rete. 

La piattaforma ha sempre funzionato con la rete, mentre ora è possibile inviare anche messaggi ed editarli anche da offline. 

Quando ritorni online tutti i messaggi e le modifiche vengono inviate in automatico. 

Policy per i meeting 

La novità forse più interessante è la possibilità di avere delle policy di configurazione per i partecipanti all’interno di un meeting normale. 

Questa proviene da dei nei dei meeting come il fatto che tutti i partecipanti potevano comunque sempre riaccendere il proprio microfono o chi arrivava in ritardo poteva disturbare accedendo col microfono acceso.  

In risposta a questi possibili disagi, adesso l’owner può mutare tutte le persone e impostare che nessuno possa riaccendere il proprio microfono durante il meeting. 

Se hanno la necessità di farlo devono intervenire usando l’alza mano che è un'altra delle funzionalità degli utili mesi. 

Disabilita le chat nei meeting  

Un'altra funzionalità legata ai meeting e i loro permessi è la possibilità di disabilitare la chat

Adesso è possibile disabilitare oltre il microfono anche la chat qualora la natura del meeting lo richiedesse e a farlo può essere direttamente l’owner. 

L'impostazione può essere selezionata non solo a meeting già iniziato ma anche prima dell’inizio nel momento in cui l’owner accede nella stanza per controllare che tutto sia correttamente configurato per l’evento imminente. 

Tab di calendario condiviso 

Una news importante è che adesso è possibile mettere all’interno del gruppo Teams la visualizzazione di una sorta di calendario condiviso. 

Questo è un tab in cui possono essere inseriti eventi che sono condivisi con tutto il gruppo e che può essere inserito all’interno del calendario di ciascuno. 

È un primo passo verso quella che dovrebbe essere la soluzione finale ovvero i merge delle agende di tutti i gruppi per facilitare la collaborazione di un gruppo di persone durante un progetto. 

webcam su Teams

Preview della webcam prima del meeting 

Sta arrivando un nuovo pannellino che permette di vedere la preview della webcam che hai scelto come la tua webcam di default prima di accenderla durante un meeting.

Non è detto che se ci sono più webcam attaccate al pc quella configurata sia quella desiderata. 

Se vai col mouse sopra l’iconcina della webcam è possibile avere questa preview. 

Vuoi costruire il tuo digital workplace?

Siamo un team di professionisti nel settore da più di 15 anni e costruiamo intranet con la stessa tecnologia della intranet di Microsoft 365 adottando anche soluzioni di intelligenza artificiale.

Giuseppe Marchi

Microsoft MVP per SharePoint e Office 365 ( adesso chiamato Microsoft 365) dal 2010, Giuseppe ha fondato Dev4Side e intranet.ai con l'obiettivo di aiutare le aziende ad avere un ambiente di lavoro più semplice ed efficace grazie alle tecnologie Microsoft. Lavora come consulente per tutto ciò che riguarda la collaborazione, i portali intranet e le piattaforme cloud di Microsoft.