Skip to the content
Menu

Microsoft Viva: che cos’è e a cosa serve? 

Microsoft ha da poco rilasciato Microsoft Viva, la nuova digital employee experience platform
La piattaforma sfrutta i prodotti e le funzionalità già presenti in Microsoft 365 con alcune novità. 

La nuova applicazione è divisa in 4 punti: Viva Connections per la conversazione, Viva Insights per il benessere, Viva Topics per la conoscenza e Viva Learning per la formazione.

Dunque, gli strumenti per la partecipazione, l'apprendimento, la felicità, il riconoscimento e la condivisione del know-how dei dipendenti sono direttamente integrati nel flusso di lavoro.

Scopriamo meglio di cosa si tratta.

Cosa è Microsoft Viva?

Microsoft Viva è la nuova piattaforma digitale per l'employee experience.

Integrata perfettamente con gli strumenti di produttività e collaborazione di Microsoft 365 e in particolare di Microsoft Teams, mira ad aiutare le persone in azienda a imparare e crescere attraverso nuove esperienze digitali.  

La piattaforma può anche essere estesa in modo che le persone possano integrare le loro soluzioni di employee experience. In questo modo i dipendenti possono utilizzarle in modo più conveniente e accessibile.

Abbiamo detto che è composta da 4 componenti: Viva Connections, Viva Topics, Viva Insights e Viva Learning.

Questi permettono all’azienda di interagire e proporre nuove funzionalità e contenuti ai propri lavoratori implementando 4 aree: comunicazione e conversazione, il benessere in azienda, la condivisione della conoscenza e la formazione. 

 

 

Employee Experience  

L’employee experience è un concetto sempre più di tendenza che si è diffuso soprattutto durante la pandemia ed esprime la centralità della cura dei dipendenti all’interno delle aziende.  

Il vero patrimonio delle imprese sono proprio i dipendenti, in quanto sono loro che portano avanti la produttività, i progressi e tutti gli altri processi che fanno parte delle dinamiche aziendali.  

Leggi anche: Employee experience: la nuova vision delle aziende

Nell’employee experience si considerano tutti gli strumenti a disposizione, le possibilità di azione, la formazione, i servizi al dipendente che l’azienda offre ai suoi lavoratori affinchè la loro esperienza aziendale sia la migliore possibile. 

E’ ormai noto che persone informate, che si sentono parte di una community e ingaggiati, si trovano in una condizione di benessere tale che li spinge ad aumentare le loro perfomance. Di conseguenza aumenta la profittabilità dell’azienda sulla loro forza lavoro.  

 

 

6 elementi chiavdell’employee experience 

Microsoft, per creare e sviluppare questa nuova piattaforma, si è basato in particolare su 6 elementi chiave: benessere, crescita, focus, connessione, scopo e consapevolezza di sé.  

Benessere: una persona, in azienda, deve trovarsi in condizioni favorevoli e avere a disposizione una serie di strumenti che possano essergli utili e possano ottimizzare la routine lavorativa; 

Crescita: in ogni realtà aziendale le persone devono avere la possibilità di crescere e imparare; 

Connessione: ai lavoratori deve essere consentita la possibilità di connettersi e scambiare informazioni con i propri colleghi e tutte le persone presenti in azienda.  

Focus: favorire il focus sulle attività, ovvero usufruire di mezzi che stimolino la collaborazione in modo semplice tra i colleghi e ottimizzino i lavori individuali; 

Scopo: concedere agli utenti una serie di strumenti che possano mostrare una panoramica globale e dettagliata sullo stato di avanzamento delle attività aziendali; 

Consapevolezza di sé: fornire elementi per aumentare la consapevolezza dei punti di forza e di debolezza dei dipendenti. 

 

 

Microsoft, dunque, con la sua digital employee experience ha cercato di potenziare questi aspetti proponendo, tramite una intranet integrata in Teams: 

  • dei servizi e delle funzionalità che informino il lavoratore delle attività aziendali 
  • degli strumenti che rendano più facilmente disponibili le risorse dell’azienda tramite SharePoint 
  • dei piani di crescita, di sviluppo e formazione tramite Viva Learning.  

 

Le componenti di Microsoft Viva 

Microsoft ha rivolto in particolar modo l’attenzione sul benessere delle persone in azienda.
Oggi concentriamo la maggior parte delle nostre risorse sul computer, quindi avere delle funzionalità in Teams, il tool sul quale lavoriamo tutti i giorni, in grado di segnalarci il fatto che lavoriamo troppo è molto utile.  

Lo è altrettanto per gestire meglio il nostro e prenderci momenti di pausa o di interazione 1 a 1 con i colleghi o con i capi. Per questo motivo nasce Microsoft Viva Connections, per la comunicazione, conversazione e per la crescita della cultura aziendale.  

Con Viva Connections i dipendenti possono trovare le comunicazioni interne e le risorse aziendali da una singola app personalizzabile su Teams.  

Poi abbiamo Viva Learning che nasce per la crescita personale e la formazione, infatti raccoglie tutte le risorse di apprendimento disponibili in un unico spazio di lavoro.

Viva Topics permette la condivisione di conoscenza grazie a strumenti di intelligenza artificiale all’interno dell’azienda. Lo scambio di file e informazioni diventa più semplice e immediato.  

Infine, parliamo di Viva Insights che nasce per visualizzare e sviluppare il benessere e la produttività delle persone in azienda. 

Scopri come implementare e potenziare l'employee experience in azienda tramite la intranet

Microsoft Viva Connections  

Nell'ultimo anno sono avvenuti molti cambiamenti nel modo di lavorare, causati anche dalla pandemia globale. Le aziende hanno dovuto mobilitarsi per adattarsi ai cambiamenti sociali ed economici e fornire ai lavoratori gli strumenti di cui hanno bisogno per svolgere il proprio lavoro. 

Il lavoro sempre più distante rende più difficile per le persone sentirsi connesse e partecipare alla realtà aziendale. Questo è il motivo per cui è così importante fornire ai tuoi dipendenti un'esperienza coinvolgente e la possibilità di svilupparsi sul posto di lavoro. 

Vediamo dunque cos'è Viva Connections e a cosa serve.

Microsoft Viva Connections: che cos’è? 

Viva Connections è il tuo gateway verso un’esperienza moderna dei dipendenti. E’ presente all’interno delle app e nei dispositivi che i dipendenti usano quotidianamente, come Microsoft Teams. 

Questa piattaforma offre alle persone un'esperienza unificata che integra notizie, conversazioni e altre risorse aziendali.  

Anche per i leader, Viva Connections offre loro nuove possibilità per implementare una cultura aziendale e attirare i dipendenti a partecipare a un ambiente di lavoro co-motivante. Pertanto, il suo obiettivo è farti stabilire e rafforzare forti legami con i dipendenti, indipendentemente da dove si trovino. 

 

 

Feed personalizzato 

All’interno di qualsiasi azienda la comunicazione interna è un fattore fondamentale a cui prestare sempre molta attenzione. Con un gran numero di strumenti che permettono le interazioni e lo scambio di informazioni c’è il rischio che alcuni contenuti si perdano o che non vengano trovati.  

A questo proposito, Viva Connections permette alle persone di scoprire e reperire facilmente tutti i contenuti di cui hanno bisogno. All’interno del feed che la piattaforma offre le persone vivono un’esperienza unifica e personalizzata e possono contribuire alle conversazioni ovunque si trovino.  

Il feed è utile anche perché al suo interno si possono pubblicare i servizi delle app di Microsoft 365 più diffusi, come SharePoint, Yammer o Stream. Ma anche pubblicare tutti i contenuti esterni che vuoi rendere noti ai tuoi dipendenti.  

La piattaforma consente inoltre ai dipendenti di condividere facilmente feedback con la community di Yammer e partecipare a conversazioni di annunci e notizie aziendali senza interruzioni. 

 

 

Accesso rapido 

E' disponibile su Teams, come prima novità di Ignite 2021, un’icona in alto a sinistra per accedere alla intranet aziendale. In questo caso, la intranet deve essere configurata come home site di SharePoint. 

L’home site è il sito principale della nostra istanza di SharePoint Online in grado di raccogliere notizie, contenuti e informazioni da tutti i siti presenti all’interno della sottoscrizione a Microsoft 365. 

Grazie a questa icona possiamo accedere direttamente e in modo rapido alla intranet durante il lavoro di tutti i giorni. 

 

 

Dashboard 

Una delle novità più interessanti è una nuova funzionalità che è disponibile su Viva Connections all’interno di SharePoint Online, la dashboard.  

La dashboard è un pannello di app/ widget che presenta contenuti o funzionalità per l’utente personalizzabili dall’azienda. 

E’ una funzionalità personalizzata e costruita intorno all’utente in modo da permettergli di rimanere coinvolto all’interno del flusso di lavoro, o ad esempio di menzionare qualcuno per creare engagement oppure per vedere il monte ore di ferie rimaste. 

Puoi pensare alla dashboard come la casa aziendale pensata per i dipendenti e sviluppata con l’intento di essere il punto d’incontro in cui tutti possano ritrovare le risorse aziendali di cui necessitano.  

Nella dashboard è possibile, inoltre, personalizzare le risorse per diversi gruppi di dipendenti (come i dipendenti in prima linea) il cui contenuto dispendioso in termini di tempo è solitamente limitato alle pause. Puoi quindi configurare Viva Connections per fornire loro una visione completa di tutto ciò di cui hanno bisogno, riducendo così al minimo il tempo che dedicano lontano dalla loro attività principale.

 

 

Navigazione globale  

All’interno dell’home site di SharePoint Online abbiamo una navigazione globale che ci permette di muoverci tra i contenuti e i siti presenti in tutto il nostro Microsoft 365. In questo modo puoi reperire i file e le informazioni di cui hai bisogno e non perderti nulla.  

 

Company feed 

Il company feed rappresenta l’integrazione tra Yammer e SharePoint Online per quanto riguarda la conversazione su Yammer, ma alla quale si può accedere facilmente tramite sia la intranet sia Teams.  

Questa funzionalità è personalizzabile per visualizzare i contenuti dalla community principale o da specifiche community. 

Una intranet completa, integrata con Microsoft 365, a partire da 2450 €/anno

Intranet.ai è la intranet aziendale pronta all'uso, progettata per ridurre i costi e i tempi di implementazione, che realizza un ambiente di lavoro digitale altamente collaborativo e moderno:
  • Più di 20 app tra cui: ricerca intelligente, gestione dei documenti, notizie in evidenza, notifiche push e "il mio posto di lavoro"
  • Integrato al 100% con SharePoint Online e Microsoft 365
  • Soluzione perfettamente integrata con Microsoft Teams e Microsoft Viva

Microsoft Viva Insights 

Microsoft Viva Insights rappresenta la parte di lavoro basata sul benessere e sulla produttività della persona in azienda. 

Fornisce alle persone, ai manager e ai leader informazioni personalizzate che si possono utilizzare per aiutare tutti nell'organizzazione a crescere. Oltre a nuove esperienze di produttività e salute, Viva Insights integrerà nel tempo anche le funzioni di Microsoft Workplace Analytics e Microsoft MyAnalytics. 

Uno degli obiettivi principali di Viva Insights riguarda la protezione della privacy. Le informazioni personali sono visibili solo alle persone e in questo modo, i clienti possono fare affidamento su misure di sicurezza per impostazione predefinita, come la deidentificazione, l'aggregazione o la privacy. 

 

Come funziona Viva Insights? 

Microsoft Viva Insights integra le funzionalità di due prodotti già presenti su Microsoft 365: MyAnalytics e Workplace Analytics

Questi sono strumenti che valutano l’interazione dell’utente durante la sua quotidianità con gli strumenti di Microsoft 365. Vengono archiviati tantissimi dati che servono a vedere, ad esempio, quante mail vengono ricevute, quanto tempo una persona trascorre a scrivere mail, quanto tempo trascorrono durante un meeting e così via.  

Tutti questi elementi vengono presentati in 2 modalità:  

  • Insights personali in cui la persona può visualizzare in che modo sta utilizzando la piattaforma, gestire la sua agenda e prendersi dei momenti di focus sulle sue attività; 
  • Informazioni dal Workplace Analytics che vengono aggregate per permettere ai manager/leader di avere una visione ad alto livello della produttività quotidiana dei lavoratori. 

Viva Insights è disponibile sia come app all’interno di Teams sia per il mobile e ha delle funzionalità specifiche.  

 

 

Personal insights 

Ci sono 3 tipologie di persone che potranno interagire con i dati: singoli utenti, manager e leader. 

Le persone possono aggiungere l’app insights già disponibile su Teams.
Quest’app ha 2 funzionalità:

  • il tab “stay connected” che ti permette di rimanere connesso con i colleghi o con i sottoposti, controllare le tue e-mail, il calendario e propone di organizzare dei one to one con i tuoi collaboratori in modo da tenerli ingaggiati e per tenere alta la conversazione evitando che si sentano soli o esclusi, soprattutto visto il momento che stiamo vivendo
  • ti avvisa se non hai mandato un feedback alle mail ricevute.  

Rimanere in contatto con i colleghi aiuta le persone a mantenere relazioni solide con le persone che fanno parte della loro rete.  

Le informazioni dettagliate per le persone presentate da questa app sono completamente private e derivano dal riepilogo dei dati di Microsoft 365 da e-mail, riunioni, chiamate e chat a cui le persone hanno già accesso. 

 

 

Protect time 

Tramite Microsoft Teams si può accedere ad un’area specifica in cui Viva Insights propone alcuni slot all’interno della nostra agenda per prenderci del tempo per noi stessi.  

La funzionalità di protezione del tempo consente agli utenti di pianificare facilmente il tempo di concentrazione in modo che possano lavorare senza interruzioni e distrazioni, prima che la giornata si riempia di riunioni e tasks.  

 

Homepage 

L’homepage è la prima area che visualizzi nell’interfaccia di una intranet e permette di avere delle azioni rapide, utili sia a interagire con le persone sia a gestire le nostre attività quotidiane di lavoro. Ad esempio, puoi accedere velocemente ai task, organizzare dei momenti di focus per te stesso oppure condividere informazioni con l’azienda in forma anonima sul tuo benessere in azienda.  

 

 

Manager insights 

Abbiamo detto prima che ci sono 3 tipologie di persone che possono interagire con i dati forniti da MyAnalytics e Workplace Analytics. Tra queste ci sono anche i manager.  
Quando un manager accede all’interno di insights, se gli viene assegnata la licenza, avrà la possibilità di avere dei report per visualizzare i dati inerenti al suo team e ai suoi lavoratori diretti.  

I manager, attraverso la visibilità dei modelli di lavoro possono nutrire il benessere dei membri del loro team. Questi modelli mostrano le condizioni di burnout e stress delle persone, come il sovraccarico delle riunioni, troppo poco tempo per concentrarsi o il tempo lavorato al di fuori dell'orario di lavoro scelto dai dipendenti.  

Supportati e contestualizzati da ricerche e suggerimenti per le migliori pratiche, questi approfondimenti aiutano i manager a identificare le sfide che devono affrontare maggiormente, supportando al contempo le diverse esigenze di lavoro e flessibilità dei dipendenti.  

Questa esperienza si arricchirà nel tempo con opportunità per i manager di creare piani d'azione di squadra. I membri del team ricevono consigli e best practice per aiutarli a dare la priorità al benessere e aumentare la produttività. E i manager possono valutare i progressi rispetto agli obiettivi del team nel tempo.   

 

 

Leader insights 

I leader sono coloro che hanno la visibilità su tutta l’organizzazione. Riescono a vedere l’engagement delle persone, sempre sfruttando la mole di dati di Analytics che arrivano dall’utilizzo di Microsoft 365.  

Si possono vedere l’utilizzo dei meeting, l’engagement delle persone, la collaborazione in azienda e di conseguenza si possono adottare le azioni di intervento.  

Microsoft in Viva Insights propone inoltre delle azioni suggerite che l’azienda può decidere se seguire o meno.  

 

Microsoft Viva Topics 

Microsoft Viva Topics utilizza l’intelligenza artificiale per fornire alle persone la conoscenza nelle app che usano tutti i giorni per il loro lavoro. Organizza in modo automatico i contenuti per creare degli argomenti con sicurezza in un flusso di lavoro integrato.  

Questo strumento consente alle persone di risparmiare tempo rendendo facile la ricerca di informazioni e mettendo la conoscenza al lavoro.  

L’obiettivo è quello di preservare e stimolare la conoscenza, ridurre le interruzioni, ottimizzare il tempo delle persone e migliorare il processo decisionale.

Vediamolo nel dettaglio. 

Cosa puoi fare con Viva Topics?

Dunque, Viva Topics ti permette di definire degli argomenti all’interno dell’azienda, i topic appunto, e fa in modo che gli algoritmi di intelligenza artificiale, alla base di Microsoft 365, riescano a recuperare in automatico informazioni relative all’argomento. 

Gli argomenti vengono successivamente collegati automaticamente a queste informazioni in modo tale da permettere alle persone di vederli quando stanno leggendo o aprendo una mail su Outlook, quando stanno aprendo una news sulla propria intranet in SharePoint Online, oppure quando stanno lavorando su Teams.  

Una volta identificato un argomento all’interno dell’organizzazione, questo, se viene riconosciuto in un’e-mail, viene sottolineato. Facendo click su di esso si aprirà una topic card in cui è possibile visualizzare tutti i contenuti e le informazioni relative all’argomento.  

Con contenuti si intendono documenti, conversazioni di Yammer e soprattutto si rimanda agli esperti in merito a determinati topics.  

 

 

Topic card 

In Viva Topics è disponibile una topic card che mostra velocemente le informazioni dettagliate su uno specifico argomento in Teams, Outlook e SharePoint Online.  

Parliamo dunque, di una breve descrizione, le risorse suggerite e le persone considerate “esperte” in merito all’argomento.  

Le risorse suggerite possono essere conversazioni all’interno di Yammer, contenuti o siti all’interno della intranet. 

Questa funzionalità è già visibile su Outlook e Microsoft Teams e anche sulla intranet SharePoint.  

 

 

Topic page 

Dalla topic card si passa alla pagina riferita ad un argomento. Questa presenta tutte le informazioni riguardo ad esso in maniera più ampia e approfondita.  

Puoi visualizzare  le persone, i contenuti suggeriti e una mappa degli argomenti che mostra come i topic sono collegati a tutti gli altri temi gestiti all’interno dell’organizzazione.  

Su Viva Topics le informazioni su un argomento, persone, documenti e conversazioni si trovano in unico luogo. In questo modo diventa più semplice condividere la conoscenza che hanno le varie persone in azienda.  

 

 

Topics Map 

Si tratta di una mappa di relazioni tra i vari argomenti che ci sono in azienda e la ritroviamo all’interno di ogni topic page in Teams.  

All’interno della topic page, inoltre, abbiamo l’integrazione con Yammer che ci permette di far fruire agli utenti domande e risposte su uno specifico argomento in modo che siano visibili a tutti.  

Le persone possono fare una domanda in modo tale che gli esperti su quel topic vengano notificati e possano dare le loro risposte. Queste vanno poi a far parte del contenuto della topic page in modo da essere visibili a tutti, anche a chi arriva dopo.  

 

 

Collaborazione 

Le persone all’interno di un’organizzazione possono collaborare su ogni topic.  

Ci sono più owner per un singolo argomento e ognuno di loro, tramite Teams, è in grado di modificare la topic page aggiungendo informazioni per poi ripubblicarla.  

Tali contenuti sono anche molto utili per facilitare la ricerca in merito ad un determinato argomento da parte degli utenti finali.

  

 

Microsoft Viva Learning 

Microsoft Viva Learning è pensato per permettere alle persone in azienda di sviluppare competenze nei loro processi di lavoro, in modo che possano imparare e crescere sul luogo di lavoro.  

Come lo fa? 

Viva Learning aiuta le persone ad acquisire facilmente la conoscenza fornendogli il contenuto giusto al momento giusto. 

Tramite Viva Learning è possibile avere un’app specifica in Teams in cui le persone possono fare formazione sfruttando i contenuti offerti da Microsoft, da terze parti oppure contenuti aziendali.  

Questi possono essere fruiti dunque all’interno di Teams e possono essere condivisi nei gruppi di lavoro. 

Scopriamo di più. 

Contenuti esterni 

Viva Learning permette in una prima fase di avere a disposizione contenuti di terze parti che provengono da LinkedIn Learning, Microsoft Learn, Coursera, edX, Pluralsight e Skillsoft.  
In aggiunta, è possibile inserire facilmente dei contenuti formativi personalizzati aziendali che possono essere integrati direttamente nella piattaforma.  

Con contenuti non si intende solo video, che è il formato più diffuso, ma anche semplici file e documenti.  
Questi riceveranno poi tutte le funzionalità che offre Viva Learning ai propri utenti. Parliamo di condivisione, assegnazione corsi, visualizzazione corsi sui singoli gruppi di lavoro.  

Infine, vengono integrati anche i contenuti formativi di Cornerstone e SuccessFactors. 

 

 

Contenuti formativi nei gruppi Teams 

Viva Learning viene integrato in Microsoft Teams dando la possibilità di inserire contenuti formativi all’interno di gruppi specifici di lavoro, in modo che le persone possano collaborare e trovare il tempo per far crescere le proprie skills.  

Puoi condividere e diffondere formazione in una chat così come condividi altri tipi di contenuti.  

Gruppi di lavoro e singoli dipendenti possono inoltre organizzare la propria scheda di apprendimento con contenuti più personalizzati e pertinenti alle loro attività.  

Quando l’apprendimento è personalizzato, l’acquisizione della conoscenza è migliore e le persone si sentono più invogliate. Viva Learning, oltre a mostrare l’apprendimento pertinente tramite la ricerca, ti mostra i contenuti consigliati in una visualizzazione personalizzata su misura delle tue esigenze. 

 

 

Gestione formazione 

All’interno di Viva Learning, le persone indicate come manager possono decidere di assegnare un contenuto formativo a una o più persone del proprio team e seguire il loro stato di avanzamento. 

La piattaforma mostra, inoltre, tutti gli incarichi di apprendimento che un manager ha assegnato, quando sono svolti e il relativo stato di completamento segnalato dalle persone. 

I dipendenti possono vedere l'apprendimento che gli è stato assegnato da un manager con Viva Learning o attraverso le integrazioni pianificate con i principali sistemi di gestione dell'apprendimento, insieme a date di scadenza e altre informazioni importanti. 

 

 

Condivisione 

Su Viva Learning hai la possibilità di condividere corsi con i colleghi tramite la chat di Teams.  

La conoscenza rappresenta uno degli aspetti fondamentali di una cultura aziendale. Attraverso questa funzionalità, si permette la sua condivisione e stimolazione all’interno di tutta l’organizzazione.  

 

 

Risposte alle domande pervenute durante il nostro webinar 

Iscrivendoti alla nostra newsletter, ricevi gli inviti ai nostri webinar mensili in cui mostriamo tutte le novità di Microsoft 365. Durante il webinar su Microsoft Viva, sono emerse le molte domande, che abbiamo deciso di trascrivere qui.

Q1 - Mi sono purtroppo collegato tardi. È possibile accedere alla registrazione del webinar ?
A1 - Certo! Alcuni contenuti li pubblicheremo sul mio canale Youtube, in alternativa è possibile far richiesta della registrazione con il form qui sotto.

Q2 - Ma Microsoft Viva è un rebranding degli strumenti già presenti in MS 365?
A2 - Direi di no. Sicuramente si basa su tanti degli strumenti che ci sono già in Microsoft 365. In primis, è un prodotto che estende Microsoft Teams. Viva Connections è sicuramente un rebranding degli Home Sites di SharePoint Online, con qualche funzionalità in più. Viva Insights è un rebrending di MyAnalytics e Workspace Analytics, ma in questo caso ci sono diverse funzionalità in più. Viva Topics e Viva Learning sono prodotti assolutamente nuovi.

Q3 - È possibile acquistare solo Viva Learning?
A3 - Assolutamente sì, ognuno dei 4 componente di Viva ha vita propria.

Q4 - Forse è già stato detto, ma vorrei capire come e se i GUEST USER potranno utilizzare alcune di queste funzionalità
A4 - Non ci sono dettagli ancora sui guest users. Sicuramente NON potranno utilizzare Viva Topics, Viva Insights e Viva Learning. Le prime due richiedono una licenza, il terzo lo vedo molto "interno" come prodotto. 

Q5 - le licenze A1 Edu avranno Topics e learning? o solo licenze Enterprise?
A5 - Sul licensing di Viva Learning non ci sono notizie ancora. Topics ha una sua licenza a parte e non è inclusa in nessuna delle licenze attuali.

Q6 - Non riesco a trovare in teams Topics
A6 - Viva Topics ha una licenza a parte, quindi va prima acquistata tramite il vostro rivenditore o il portale Microsoft.

Q7 - sarà poi disponibile una registrazione per SharePoint syntex?
A7 - Il webinar su SharePoint Syntex è il prossimo martedì 30/03/2021, per la registrazione vedi Q1.

Q8 - Topics deve essere acquistato per tutti gli utenti?
A8 - No, ma per tutti quelli che vuoi che possano gestire i topic o visualizzare le topic card o la topic page.

Q9 - Come posso trovare le informazioni di un topic oltre che su Outlook?
A9 - La topic card è visibile su Teams e sarà visibile nella intranet SharePoint. In più è possibile visualizzare la topic page, all'interno dell'app "Topics" in Microsoft Teams.

Q10 - Qual'è il costo di Linkedin Learning
A10 - Trovi i prezzi qui: https://www.linkedin.com/learning/subscription/products

Q11 - Viene rilasciato un attestato di partecipazione ?
A11 - Se il produttore di conteuti formativi che verranno integrati in Viva Learning avrà i meccanismi di emissione di un certificato di partecipazione sì, altrimenti Viva Learning non credo che emetta documenti al completamento di corsi.

Q12 - Quando verrà rilasciato Viva Learning?
A12 - Non c'è ancora una data di rollout precisa, Microsoft parla di un rilascio nell'estate 2021. Ti consiglio comunque di tenere d'occhio la roadmap di Microsoft a questo indirizzo: https://www.microsoft.com/it-it/microsoft-365/roadmap

Q13 - 4 euro per utente mese per un aggregatore non è un pò troppo?
R13 - Per il valore che porta in azienda secondo me no. Prova a contare il costo di scrivere un wiki aziendale a mano..

Q14 - Quanto costa una licenza di Viva Insight?
A14 - Le funzionalità "personali" sono comprese nelle licenze M365. La parte per manager e leaders ha una costo a parte, sempre calcolato per utente/mese. I costi non sono pubblici ad oggi, quindi ti consiglio di chiedere al tuo rivenditore CSP o al tuo contatto Microsoft.

Q15 - Ci sono API per interagire con topics? grazie peppe!
A15 - Non ancora, ma arriveranno nella V2 di Topics in estate.

Q16 - Viva Learning sarà compatibile con SCORM?
A16 - Bella domanda.. non ci sono queste informazioni ad oggi.

Q17 - Learning può sostituire un LMS?
A17 - L'idea di Microsoft credo sia proprio quella.

Q18 - I corsi di formazione di Microsoft sono solo in inglese?
A18 - Che io sappia sì, sia per Microsoft Learn, che per Linkedin Learning

Q19 - Si può integrare con Teams la nostra attuale intranet sharepoint anche se è fatta con l'interfaccia vecchia?A19 - Per utilizzare Viva Connections è obbligatorio avere un communication site di SharePoint Online (quindi interfaccia modern).

Q20 - Come capisce Viva Learning a chi una persona può assegnare dei corsi?
A20 - Purtroppo non ci sono questi dettagli ancora. 

Q21 - Grande Peppe! Farai altri corsi su Viva?
A21 - Sicuramente, grazie :)

Q22 - Insight non è una violazione della privacy dei dipendenti?
A22 - Leggi qui: https://docs.microsoft.com/it-it/workplace-analytics/myanalytics/overview/privacy-guide

Q23 - Quando uscirà Viva Learning?
A23 - Nella roadmap pubblicata durante Ignite, Microsoft parla di un rilascio nell'estate 2021. Ti consiglio comunque di tenere d'occhio la roadmap di Microsoft a questo indirizzo: https://www.microsoft.com/it-it/microsoft-365/roadmap

Q24 - Come si comporta Viva Connections nel caso di sottoscrizioni Office 365 utilizzate da un gruppo di aziende?
A24 - Bella domanda, a cui oggi non possiamo rispondere perchè il tool non è stato rilasciato. Ho un'idea in mente, ma è da testare.

Q25 - Le personalizzazioni che ho sviluppato nella mia intranet funzioneranno ancora su Teams?
A25 - Dipende da che personalizzazioni hai fatto..

Q26 - Che formati di formazione si possono mettere su viva learning?
A26 - Non ci sono ancora questi dettagli purtroppo.

Continua a leggere

Intranet aziendale cos'è e 20 idee per migliorarla nel 2021

Microsoft Viva

Intranet aziendale cos'è e 20 idee per migliorarla e potenziare la comunicazione e i processi interni alla tua azienda.

Yammer e tutto ciò che c'è da sapere

Microsoft Viva

Vuoi migliorare la collaborazione e la comunicazione nella tua azienda? Scopri come fare con Yammer.

Office Portals

Microsoft Viva

Scopri che cosa sono gli Office portals di Microsoft 365 e tutte le funzionalità da sfruttare per raggiungere il successo dell'azienda

Giuseppe Marchi

Microsoft MVP per SharePoint e Office 365 ( adesso chiamato Microsoft 365) dal 2010, Giuseppe ha fondato Dev4Side e intranet.ai con l'obiettivo di aiutare le aziende ad avere un ambiente di lavoro più semplice ed efficace grazie alle tecnologie Microsoft. Lavora come consulente per tutto ciò che riguarda la collaborazione, i portali intranet e le piattaforme cloud di Microsoft.