Skip to the content
Menu

Digital Workplace: che cos'è e perchè ti serve in azienda

Cosa è un digital workplace? Perchè le aziende lo utilizzano? 

In questo articolo scopri come stare al passo della digitalizzazione sfruttando tutti i suoi vantaggi.

Che i lavoratori siano in smartworking o in presenza avere uno spazio virtuale digitale che sia il riflesso aziendale ha molteplici benefici di cui le organizzazioni ad oggi non possono fare a meno.

Troverai inoltre 10 caratteristiche fondamentali suggerite dai nostri esperti per avere un digital workplace all'avanguardia e la soluzione leader del mercato.

Cosa è un digital workplace

La trasformazione digitale è ormai presente in ogni realtà aziendale che esista.  

È inevitabile oggi, per le aziende, integrare la tecnologia con le componenti di business e fare in modo che possano cooperare.  

Soprattutto in un periodo di pandemia mondiale e di smartworking si deve essere in grado di offrire ai propri dipendenti le sicurezze e i giusti strumenti per lo svolgimento del lavoro a distanza.  

Un digital workplace realizzato con tecnologie moderne è il mezzo con cui si stanno servendo le aziende per rivoluzionare il modo di lavorare, di progettare e di  organizzarsi con nuovi strumenti digitali. 

Considerando che nel 2021, la connettività per accedere ad internet è pressochè diventata disponibile ovunque, le riuniuoni, le chiamate (e perchè no, anche le email), possono essere completamente sostituite da strumenti di collaborazione sofisticati, detti anche groupware.

 

Con il termine digital workplace si definisce meglio, lo stumento digitale pensato per favorire la comunicazione, la collaborazione ed i processi aziendali.

Sebbene esistono diversi strumenti, più o meno completi per questo compito, il digital workplace per eccellenza per le aziende è sempre stata la intranet : la piattaforma aziendale che consente di centralizzare e gestire tutti i flussi comunicativi, di collaborazione e documentali in modo digitalizzato e centralizzato, generando una comunità di lavoratori perfettamente sincronizzata in tempo reale.

Se 15 anni fa, le intranet erano dei semplici siti web interni all'azienda, in cui era solamente possibile pubblicare news interne, oggi le intranet sono le piattaforme collaborative più complete che forniscono ai dipendenti tutti gli stumenti per interfacciarsi con l'azienda in maniera centralizzata.

Wiki, blogs, organigrammi, rubriche intelligenti, spazi social di commenti, discussioni e richieste di feedback, sono solamente alcuni dei strumenti che si possono trovare all'interno di un digital workplace, di un'azienda che ha deciso di investire nella propria digitalizzazione nella maniera corretta. I risultati delle aziende che hanno effettuato questo tipo di scelta, sono sempre tangibili in termini di tempo, denaro e innovazione, come vedremo meglio in questo articolo.

Le piattaforme software moderne di questo tipo, sono ormai in grado di adattarsi ai cambiamenti, senza richiedere competenze di sviluppo software e permettono di garantire una totale disponibilità (uptime) dei processi aziendali implementati in maniera semplice ed efficace.

L'engagement, il senso di appartenenza, la vision e la mission dell'azienda è provato che aumenti progressivamente, quando i lavoratori percepiscono il valore dei strumenti messi a disposizione dell'azienda e per ogni attività, i lavoratori si ritrovano uno spazio di lavoro intelligente che li può aiutare con strumenti ricchi e intuitivi per reperire le informazioni di cui hanno bisogno, mettendoli in contatto con chi desiderano nel minor tempo possibile.

Il digital workplace rimane tutt'oggi ancora lo strumento più completo per poter fornire ai lavoratori un ambiente digitale in cui reperire facilmente informazioni e contribuire in maniera collaborativa.



I vantaggi e benefici di avere un digital workplace 

Il nuovo paradigma digitale che prevede l'estensione dell'ufficio fisico a un'ambiente di networking digitale ha molteplici benefici.

Dal risparmio di costi operativi all'aumento della soddisfazione dei lavoratori, vediamo perchè l'impiego di un digital workplace completo, può aiutare le aziende, che non hanno ancora iniziato questo processo di digitalizzazione.

  • Centralizzazione delle informazioni, processi e autorizzazioni
    Centralizzare questi tre fattori, rende fluida l'organizzazione aziendale, che è in grado di adattarsi velocemente ai cambienti dettati dal business oppure dalle  riorganizzazioni interne o di specifici progetti.
  • Riduzione dei costi
    La possibilità di usufruire di servizi cloud, in modalità SAAS con licenze ad utente, permette di non dover acquistare e soprattuto gestire direttamente costosi hardware.
  • Razionalizzazione dei costi immobiliari
    Se gli spazi attrezzati per l'uso di ufficio sono troppo costosi soprattutto nelle grandi città, questo non impedisce all'azienda di crescere e svilupparsi anche senza spazi fisici. Un'azienda digitalizzata correttamente, che è in grado di fare lavorare bene profili in full remote work, può attingere a figure professionali di qualità da tutto il mondo, riducendo di conseguenza anche i costi del personale.

  • Maggiore produttività
    I dipendenti con a disposizione strumenti all'avanguardia, hanno la possibilità di reperire, condividere e sincronizzare informazioni più facilmente.
  • Maggiore accelerazione dell'innovazione
    Grazie alla possibilità di sfruttare tecnologie e spazi fisici interattivi permettono di sviluppare comunicazioni più veloci e stimolanti per la generazione di idee.
  • Attrattività per i nuovi talenti
    Le aziende che mostrano alti gradi di innovazione e tecnologia risultano molto più attrattive per i Millenials e quindi talenti che possono apportare nuovo valore all'azienda. 

Quali tecnologie (e strumenti) si utilizzano

Senza entrare in troppi tecnicismi, le soluzioni, o meglio dire gli strumenti che ci sono dietro al concetto di digital workplace, possono essere racchiusi in 2 ambiti distinti:

  • L'ambiente tecnologico che costituisce il digital workplace. In questo caso può essere un'applicazione On Premises oppure Cloud, un'  applicazione mobile, oppure una soluzione basata sulla virtualizzazione del desktop del lavoratore.
  • Gli strumenti di Collaborazione, che raggruppano le funzionalità di interazione in tempo reale tra le persone. In questo ambito possiamo trovare i social network aziendali, le piattaforme di messaggistica e di video conferenze, i wiki per la centralizzazione della knoledgbase, le intranet, i documentali aziendali, e così via...

3 nuovi trend importanti del 2021, per il Digital Workplace

Nuovi trend relativi alla trasformazione digitale stanno aumentando le funzionalità che i digital workplace devono avere per rimanere competitivi sul mercato come strumenti facilitatori del lavoro per gli utenti.

Sono 3 le principali funzionalità che si stanno diffondendo e che stanno contribuendo in maniera radicale all' evoluzione di questo strumento: 

  • Gli Analytics: le analisi dei dati che permettono agli amministratori del sistema di capire come viene utilizzato il digital workplace dai lavoratori per fornire un continuo e progressivo miglioramente della piattaforma stessa. Questi miglioramenti, non vanno intesi esclusivamente come nuove funzionalità software da integrare, ma anche le analisi sull'architettura delle informazioni aziendali, le valutazioni e considerazioni sui documenti più cercati oppure quali pagine sono le più viste e in quali fasce orarie. Le soluzioni moderne, devono poter fornire questi dati, affinchè l'investimento effettuato nella digitalizzazione, venga effettivamente implementato e sfruttato nel modo corretto.
  • Intelligenza artificiale: gli algoritmi di AI, possono anche supportare il dipendende nella sua quotidianità, come ad esempio permettendo informazioni e ricerche personalizzate per ciascun membro dell'azienda sulla base delle sue esperienze e necessità.
  • Assistenti virtuali: le piattaforme ora assistono anche il dipendente nella sua routine lavorativa. Il dipendente può richiedere informazioni in tempo reale e ricevere risposte che aiutano a risparmiare tempo nella ricerca di materiali di lavoro che può essere investito in produttività.

 

Una intranet completa, integrata con Microsoft 365, a partire da 2450 €/anno

Intranet.ai è la intranet aziendale pronta all'uso, progettata per ridurre i costi e i tempi di implementazione, che realizza un ambiente di lavoro digitale altamente collaborativo e moderno:
  • Più di 20 app tra cui: ricerca intelligente, gestione dei documenti, notizie in evidenza, notifiche push e "il mio posto di lavoro"
  • Integrato al 100% con SharePoint Online e Microsoft 365
  • Soluzione perfettamente integrata con Microsoft Teams e Microsoft Viva

Le 9 caratteristiche UX di un buon digital workplace

Se dovessimo introdurre un digital workplace in azienda, quali sono le considerazioni che dovremmo fare, per adottare uno strumento realmente incentrato sull' Employee Experience?

Vediamo ora le 9 caratteristiche che vanno valutate, per garantire una valida esperienza utente (UX) al lavoratore che utilizzerà il tuo digital workplace.

1. Interfaccia utente semplificata

Con un'interfaccia utente confusa, i dipendenti non sono in grado di accedere efficaciamente ai contenuti o ai dati conservati sui siti web. L'interfaccia utente, oltre ad essere semplice ed intuitiva, deve includere il marchio aziendale, al fine di rappresentare al meglio nel digital workplace la cultura e brand aziendale.

Ciò non vuol dire investire somme importanti nelle personalizzazioni grafiche. L'interfaccia utente deve rimanere semplificata al massimo, in quanto i dipendenti impiegheranno decisamente meno tempo a utilizzare lo strumento lavorativo.

L'interfaccia utente dovrebbe avere:

  • Una homepage pertinente e coinvolgente, con notizie personalizzate
  • Collegamenti rapidi a tutte le funzioni dell'intranet grazie a un menù o una barra laterale
  • Avvisi di notifica per conversazioni o attività imminenti
  • Una barra per la ricerca
  • Un modo semplice per pubblicare, condividere o creare nuovi contenuti
  • Un design intuitivo, semplice e creativo

2. Ricerca intelligente

Uno dei principali vantaggi di una soluzione intranet aziendale è l'archiviazione di tutte le informazioni aziendali e dei dipendenti in un’unica piattaforma.

Senza un motore di ricerca efficace, questa ricchezza di informazioni potrebbe però andare perduta. L'aggiunta di un motore di ricerca valido, renderà la tua intranet moderna ancora più produttiva.

Le ricerche saranno rapide e aiuteranno i dipendenti a trovare le persone di cui hanno bisogno per poter svolgere il proprio lavoro.

Un motore di ricerca dovrebbe:

  • Effettuare ricerche tra le categorie che sono state "taggate" nei contenuti, in modo da fornire i giusti risultati
  • Effettuare ricerche nell'elenco dei dipendenti per trovare le persone associate a parole chiave, categorie o competenze
  • Effettuare ricerche in tutta l'area intranet (documenti, file, presentazioni, profili, ecc.)
  • Permettere di istruire il motore di ricerca, per far ritornare i risultati più importanti secondo criteri personalizzati

Scopri la nostra soluzione: Intelligent search

Digital workplace ricerca intelligente

3. Creazione e gestione dei contenuti semplificata

Il fattore trainante di un digital workplace è il fatto di essere incentrata sull'utente e di incoraggiare i dipendenti attraverso modalità di lavoro collaborative e più efficaci.

Uno dei modi migliori per fare ciò, è offrire ai dipendenti spazio e libertà di creare contenuti utili sulla piattaforma. Solo in questo modo, i dipendenti potranno contribuire realmente ad uno strumento che diventerà nel tempo utile a se stessi e sopratutto ad altri.

 

 

Il passo successivo è quello di formare i dipendenti e spiegare loro come creare contenuti soddisfacenti e secondo quale stile.

Dovrai solo fornire loro gli strumenti tecnologici adatti, nominare i membri del team per la gestione della qualità dei contenuti e lasciare che se ne occupino loro personalmente.

I contenuti che publicheranno dovrebbero essere:

  • Focalizzati, concepiti e gestiti in base all'utente
  • Brevi, concisi, coinvolgenti e pertinenti
  • Interattivi per il lettore (commenti, reazioni, condivisioni)
  • Coerenti con l’identità aziendale e facili da creare attraverso una piattaforma designata
  • Contraddistinti da parole chiave per la ricerca
  • Organizzati in modo intuitivo all'interno dell'intranet.

Scopri la nostra soluzione: Leggi Company news

 

4. Personalizzazione del digital workplace

Lo strumento adottato è in grado di imparare dai suoi utenti e permette loro di pubblicare nuovi contenuti come meglio desiderano.

Grazie a così tante opzioni di personalizzazione integrate, come i tag per progetti e competenze, il portale raccoglie ciò che ogni singolo utente vuole vedere nel suo digital workplace.

Un digital workplace personalizzabile è inoltre importante affinché i dipendenti possano creare l'ambiente di lavoro digitale perfetto per le loro esigenze ed essere produttivi al massimo.

Anche una intranet che esprime al meglio il concetto di digital workplace per eccellenza dovrebbe:

  • Permettere la personalizzazione della homepage dell'utente, dei link e dell'organizzazione dei contenuti
  • Disporre di widget delle funzionalità che raggruppano contenuti specifici di diverse aree dell’intranet sulla homepage del singolo dipendente
  • Disporre di un widget che permetta ai dipendenti di visualizzare i contenuti più inerenti a quello che desiderano vedere
  • Consentire l'accesso solo a specifici utenti, in caso di contenuti sensibili o particolarmente rilevanti.

 

5. Caratteristiche social

La trasformazione digitale della comunicazione interna è fondamentale per il digital workplace e le caratteristiche social sono ciò che rendono possibile tale sviluppo.

Più i colleghi interagiscono tra loro in modo efficiente e produttivo, migliore sarà il lavoro di tutti in un digital workplace completo.

Le caratteristiche sociali dell’intranet aziendale includono ad esempio:

  • Caratteristiche social moderne come commenti, riconoscimenti, ecc.
  • Integrazione con altre piattaforme di condivisione già in uso
  • Contenuti multimediali facile da creare e da condividere
  • Applicazioni per cellulari e funzioni per collegamenti continui
  • Forum e chat per discussioni.

 

6. Esperienza dei dipendenti

Nella piattaforma digitale la soddisfazione e l'esperienza dei dipendenti devono essere al centro dell'attenzione.

Stiamo assistendo a un passaggio nella misurazione del successo dei strumenti adottati dai knoledge translation più complicati, ai feedback più qualitativi e narrativi.

Ciò significa che il software utilizzato per il digital workplace dovrebbe avere opzioni integrate di commento/feedback da parte dei dipendenti, ove e quando possibile.

Creando un sistema organizzato per la gestione di questi continui contenuti, gestire i problemi dei dipendenti e creare lo strumento che desiderano diventa molto più facile.

Disporre di un mezzo con opzioni di feedback integrato significa:

  • Includere funzioni di feedback nelle e-mail o nei messaggi aziendali o fare riferimento alla cronologia completa dell'intranet, che i dipendenti possono modificare
  • Creare aree social in cui i dipendenti possano esprimere le loro opinioni su argomenti specifici
  • Condurre sondaggi regolari per valutare la soddisfazione dei dipendenti in merito all'usabilità della rete intranet
  • Implementare un sistema di gestione o di organizzazione per tenere traccia dei feedback

 

7. Gestione amministrativa delegata

Un'efficace digital workspace consente ai dipendenti di diventarne, seppur a un livello base, gli amministratori di specifiche sezioni o contenuti.

Ciò allevia il carico di lavoro del dipartimento informatico e condivide la responsabilità di un’intranet sempre più di successo all'interno del team.

La scelta di semplici compiti amministrativi che possono essere facilmente delegati ai dipendenti migliorerà l’utilizzo dell’intranet aziendale e la sua manutenzione complessiva. 


 
Oltre a gestire le mansioni amministrative, i dipendenti dovrebbero anche avere uno spazio per coordinare le attività dei vari progetti.

In questo modo li aiuta a organizzare nel digital workspace in modo produttivo i lavori in corso.

Le aree di attività dovrebbero:

  • Fornire i link agli strumenti di cui i dipendenti hanno bisogno per svolgere il lavoro
  • Includere "istruzioni" di base per procedure aziendali semplici e uniformi
  • Gestire i contenuti del sito dei singoli dipartimenti
  • Includere flussi di lavoro o tempistiche
  • Mettere in contatto tra loro i dipendenti che lavorano allo stesso progetto.

 

8. Condivisione dei documenti e contenuti

Uno spazio designato è essenziale per consentire ai dipendenti di condividere tra loro contenuti e documenti rilevanti.

Un'area in cui i dipendenti creano e condividono i contenuti, organizzati per area o progetto, incoraggia la collaborazione e l’accesso facile a documenti utili.

I portali di lavoro dovrebbero includere:

  • Uno spazio per i dipendenti per creare e condividere file in ogni reparto aziendale
  • Accesso rapido ai file più utili ed utilizzati
  • Strumenti per la condivisione di documenti all'interno di un singolo progetto o di una specifica iniziativa
  • Un modo per far conoscere ad altri colleghi i nuovi contenuti

Scopri la nostra soluzione: Scopri Company documents

 

9. 100% Mobile friendly e accesso ovunque nel digital workplace

Inutile dire che questo aspetto rappresenta un must-have.

La soluzione adottata come digital workplace aziendale, deve poter mettere in contatto tra loro i dipendenti di tutto il mondo, ovunque si trovino, e potenzialmente in qualsiasi momento. Solo in questo modo possono rimanere sempre connessi con le attività lavorative e con le varie conversazioni.

Le soluzioni che supportano anche i dispositivi mobile, devono poter anche di inviare notifiche push per assicurarsi che i dipendenti visualizzino gli aggiornamenti o le informazioni cruciali in tempo reale nel loro ambiente digitale.

La tua app dovrebbe fornire:

  • Accesso completo al sistema dal dispositivo mobile del dipendente
  • Possibilità di salvare contenuti per lavorare off-line
  • Interfaccia intuitiva, reattiva e facilmente consultabile da schermi di piccole dimensioni
  • Notifiche inviate ai dispositivi mobili dalla direzione per aggiornare i dipendenti 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana

Microsoft 365 offre diversi strumenti per il tuo Digital Workplace

La distanza nel lavoro non costituisce più un’ostacolo se supportato da strumenti che amplificano la comunicazione più di quanto lo farebbe la presenza.

Microsoft 365 è la soluzione che attualmente copre la maggior quota di mercato mondiale e che permette l’accesso a strumenti innovativi ed efficienti per le performance aziendali.

Vediamo quali strumenti mette a disposizione, all' interno della sua sottoscrizione, per implementare gli strumenti necessari ad un digital workplace.

Nuove opportunità con Microsoft 365

Microsoft 365 è la piattaforma cloud realizzata da Microsoft, venduta in modalità SaaS, con costi definiti in base al numero di licenze utente acquistate. Microsoft 365 (chiamato precedentemte Office 365), fornisce strumenti pensati e realizzati per aumentare la produttività e la collaborazione in ambito lavorativo.

Oltre alle applicazioni per il lavoro che sicuramente già conosci, Microsoft 365 fornisce un posto sicuro per i tuoi dati aziendali, dal momento che vengono archiviati e centralizzati nel cloud, accessibile solo con le dovute autorizzazioni.

Tra la miriede di applicazioni incluse nella sottoscrizione Microsoft 365, vediamo gli strumenti pìu idonei per la realizzazione di un digital workplace aziendale.


SharePoint Online


SharePoint è il lo strumento che permette all’azienda di creare facilmente siti interni conformi al branding aziendale e portatori dei contenuti che l’organizzazione ha bisogno di mostrare ai suoi dipendenti per coinvolgerlo a pieno nelle dinamiche interne. È lo strumento per eccelleza utilizzato nella realizzazione dei digital workplace aziendali e intranet, che con l'aggiunta di specifiche applicazioni verticali, diventa lo strumento più completo e più adottato della PMI e grandi aziende.

Leggi anche: Cos'è SharePoint e come aiuta le aziende

 

Opportunità con SharePoint

Per entrare nel concreto in quello che ti offre SharePoint ecco alcune delle cose che permette di fare:

  • creare, modificare e gestire il tuo portale di comunicazione verso tutta la popolazione aziendale, siti dipartimentali o siti di specifici team di lavoro, documenti e spazi interni all'azienda offrendo soluzioni collaborative uniche e moderne
  • l’utente può reperire tutte le news aziendali più importanti e aggiornate come eventi previsti e avvisi e da lì può muoversi con semplicità verso tutte le fonti di suo interesse o verso i servizi digitali che l'azienda gli mette a disposizione
  • la piattaforma stimola il lavoro di squadra. Puoi condividere file, documenti, informazioni in modo sicuro con tutta l’azienda e i relativi team non solo interni all’organizzazione ma anche esterni, e su differenti dispositivi.

 

 

Microsoft Teams per le aziende

La comunicazione e la collaborazione assumono connotazioni ancora più forti con Microsoft Teams.

Lo strumento alimenta le attività di squadra tra team di stessi o diversi dipartimenti e anche con utenti esterni all’azienda se gli viene concessa l’autorizzazione.
Riunisce informazioni come i materiali dei progetti, le conversazioni e le app in unica applicazione che garantisce sempre la sincronizzazione di tutte le attività.

Lo strumento è infatti perfettamente integrato con tutte le altre applicazioni di Microsoft 365 come Planner, OneNote e SharePoint Online.

Microsoft Teams: le opportunità

Anche in questo caso vediamo nel pratico, alcune possibili azioni che l’azienda può effettuare con Teams:

  • È possibile chattare e video chiamare tutti i dipendenti interni ed esterni dell' azienda.
  • I dipendenti possono partecipare a talk di gruppo e far parte di canali a seconda dei progetti lavorativi.
  • I file vengono condivisi con tutti i membri del team così da permettergli di collaborare in maniera sincrona.
  • Un sistema intelligente di notifiche push, porta la comunicazione aziendale presente nel portale intranet, direttamente verso il lavoratore.
    Teams aiuta a condurre webinar, presentazioni online ed eventi live fino a 10 mila partecipanti, per la durata di 4 ore e con la possibilità di condurne 15 simultanei.

Leggi anche: Microsoft Teams, tutte le novità del 2021

 

 

Yammer: il social network aziendale

Passiamo adesso alla naturale evoluzione dei social network nella realtà aziendale, Yammer.

Progettato per riunire le persone, soprattutto se lavorano in luoghi diversi o momenti differenti, la piattaforma da la possibilità di ricevere facilmente informazioni dai propri colleghi, aiutare gli altri e condividere la conoscenza in azienda, che è il cuore di tutte le realtà aziendali.

Leggi anche: Yammer: il social per le aziende

I dipendenti possono condividere messaggi o domande, da cui far nascere intere discussioni necessarie per svolgere il proprio lavoro, trovare contenuti specifici, conoscere meglio la vita aziendale e accrescere, di conseguenza, l’employee engagement.

Con Yammer la cultura aziendale viene percepita con molta più intensità generando un forte senso di appartenenza all’organizzazione.

Questo è fondamentale per far sì che i dipendenti non siano spettatori passivi della vita aziendale ma contribuiscano naturalmente alla sua evoluzione.

 

 

One Drive: il cloud sicuro per le aziende

Passiamo adesso alla conservazione dei dati in Microsoft 365.

Oltre a Microsoft SharePoint Online, OneDrive for Business è uno spazio di archiviazione online in cui è possibile condividere e collaborare con file.

Punti di forza di OneDrive

I principali punti di forza di OneDrive sono la sincronizzazione e la compatibilità tra le tante piattaforme.
Permette di creare file sul PC e modificarlo su tablet o smartphone, salvando tutte le modifiche apportate.
OneDrive è compatibile con Windows Phone, Android, iOS e persino con Xbox.

Consente al dipendente di accedere allo stesso file da qualsiasi dispositivo, senza doverlo inviare via e-mail o salvarlo su una memory stick.
Inoltre, fa visualizzare le modifiche in tempo reale e permette l’accesso a tutte le versioni precedenti dello stesso documento.

In breve, OneDrive for Business riunisce i colleghi per permettergli di collaborare ai documenti utilizzando un account aziendale.

Con OneDrive for Business ogni membro del team dell'organizzazione ha il proprio spazio di archiviazione (da 1 TB a spazio di archiviazione illimitato per utente, in base al tipo di licenza di Microsoft 365 acquisita).

Sei pronto anche tu a portare la tua azienda a un altro livello?

Sfruttando Microsoft 365, abbiamo realizzato quello che consideriamo il miglior rapporto qualità/prezzo per avere un Digital Workplace personalizzato in azienda.

Richiedi la nostra demo e scopri come intranet.ai può aiutarti a realizzare su misura, ciò di cui hai bisogno per la tua azienda. Le nostre soluzioni sono pronte con il 10% del tempo e del budget necessario rispetto le altre soluzione concorrenziali.

Continua a leggere

Teams: le novità del 2021 da non perdere

Microsoft Viva

Microsoft Teams ha ricevuto una serie di nuove funzionalità. Trovi tutto all'interno di questo articolo.

Intranet aziendale cos'è e 20 idee per migliorarla nel 2021

Microsoft Viva

Intranet aziendale cos'è e 20 idee per migliorarla e potenziare la comunicazione e i processi interni alla tua azienda.

Yammer e tutto ciò che c'è da sapere

Microsoft Viva

Vuoi migliorare la collaborazione e la comunicazione nella tua azienda? Scopri come fare con Yammer.

Giuseppe Marchi

Microsoft MVP per SharePoint e Office 365 ( adesso chiamato Microsoft 365) dal 2010, Giuseppe ha fondato Dev4Side e intranet.ai con l'obiettivo di aiutare le aziende ad avere un ambiente di lavoro più semplice ed efficace grazie alle tecnologie Microsoft. Lavora come consulente per tutto ciò che riguarda la collaborazione, i portali intranet e le piattaforme cloud di Microsoft.