Skip to the content
Menu

la tua risorsa per la intranet

Employee engagement: ci pensa la intranet

L’employee engagement potrebbe sembrare un obiettivo difficile da raggiungere, soprattutto se da compiere a distanza a casa di una pandemia. 

Per fortuna però, vivendo nell’era del digitale, le barriere fisiche non costituiscono più un problema, e a distanza o no ci sono i giusti mezzi per coinvolgere i tuoi dipendenti ottenendo risultati e facendolo in maniera proficua. 

Questi mezzi li offre la intranet, il tuo workplace digitale che costituisce la porta di ingresso della tua azienda. 

Da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento, gli utenti possono accedere alle ultime novità, informazioni importanti, strumenti propedeutici per il lavoro e che soprattutto lo rendono più produttivo. 

Di conseguenza si può solo immaginare quante possibilità di engagement riserva un’ambiente digitale di questo tipo. 

In questo articolo vediamo quindi 6 delle diverse soluzioni che la intranet offre per stimolare l’engagement in azienda. 

Employee engagement: utilizza i sondaggi 

I sondaggi sono uno strumento coinvolgente per alzare l’interesse delle persone nella tua organizzazione. 

Questo per due motivazioni.  

  1. Da un lato dai la possibilità alle persone di far sentire la propria voce, di partecipare alle scelte aziendali o dare un feedback su specifiche iniziative. 
  2. Dall’altra dai modo a tutti, attraverso la condivisione dei risultati, di vedere come la pensa il resto dei colleghi su determinati argomenti che non sempre possono essere oggetto di discussione, generando così consapevolezze comuni a tutta l’azienda. 

Per tenere sempre alto l’engagement però fai attenzione a queste due cose: fai sempre sondaggi a domande chiuse, per facilitarne la compilazione, e pubblica i risultati con celerità.

engagement leadership

Offri strumenti per un’esecuzione corretta e ingaggiante della leadership

Ogni leader in azienda deve avere la possibilità di interagire facilmente con le persone che ha in gestione.  

Avere un canale diretto con chi fa parte del tuo staff è un requisito fondamentale per permettere di aumentare la coesione tra le persone del proprio gruppo di lavoro e di conseguenza aumentare la produttività.  

Anche solo per un “buongiorno a tutti” o per la condivisione di news e contenuti importanti per il proprio lavoro, un leader in azienda può così ingaggiare i propri riporti in maniera costante.  

Per questo puoi utilizzare Microsoft Teams e creare un gruppo per ogni dipartimento, da tenere aggiornato in maniera automatica in base alle proprietà di ogni utente all’interno della directory aziendale.  

Così da manlevare il compito di aggiungere o rimuovere le persone dal gruppo da parte dei vari manager e di gestire in automatico l’entrata di nuove persone in azienda. 

Guarda qui come funzionano i gruppi intelligenti di intranet.ai.

Tieni aperta la creazione di gruppi di discussione 

Quali sono i punti di forza di un gruppo di lavoro coinvolto, coeso e produttivo? 

La condivisione delle idee, lo scambio della conoscenza e la messa in discussione. 

Per cui la soluzione che la intranet offre viene da sé: non limitare la voglia di collaborazione e condivisione che possono avere i tuoi colleghi in azienda per chissà quale paura, tieni aperta la possibilità per tutti di creare dei gruppi di discussione. 

Sfrutta il tuo digital workplace come il punto in cui la generazione e lo scambio di idee devono essere favorite, e non bloccate. 

Discutere di ambiti intra-aziendali permette ai dipendenti di ascoltare le opinioni altrui, rafforzare o cambiare le proprie promuovendo così il loro senso di coinvolgimento con l’azienda. 

yammer

Fai enterprise social networking

Il feedback sui contenuti che vengono pubblicati dai dipendenti è fondamentale per una comunicazione fluida che coinvolge l’intera azienda. 

Per cui, per ogni comunicazione pubblicata sulla intranet puoi impostare delle modalità per ricevere feedback sui contenuti. 

Sbizzarrisciti dai classici like e i commenti fino ad alimentare una vera e propria discussione sul social network aziendale, Yammer, così da favorire l’engagement e l’ascolto dei dipendenti. Puoi condividere le news aziendali o le news di servizio, all’interno della community aziendale per fare da echo per le tue comunicazioni interne.  

L’enterprise social networking è ormai una pratica consolidata e ti consigliamo di esplorarla per dare uno strumento di comunicazione, confronto e condivisione della conoscenza ai lavoratori in azienda. 

Non conosci Yammer o vuoi saperne di più sul social network aziendale per eccellenza? Leggi qui.

Generazione di idee: contest per l’employee engagement 

Come abbiamo già detto, la intranet è il mezzo giusto per facilitare la generazione di nuove idee in azienda.  

Bisogna quindi cercare delle modalità efficaci per favorire la circolazione di idee e stimolare così l’engagement. 

Una modalità, che abbiamo messo in pista più volte nelle intranet che abbiamo gestito, sono stati i contest per la generazione di nuove idee sia per identificare nuovi servizi o prodotti per il business aziendale, sia per migliorare il benessere all’interno dell’azienda.  

Come si fanno questi contest? 

Le persone hanno dovuto mettersi in gruppo, alzando così l’interazione e la collaborazione tra colleghi e hanno potuto pensare tutti insieme a come raggiungere gli obiettivi che si era data l’azienda per un’iniziativa di questo tipo.  Obiettivi sia interni, per il benessere aziendale, sia di business. 

Una volta pronte, le idee sono state pubblicate, previa approvazione, direttamente all’interno del portale ed è stata data a tutti la possibilità di votarle attraverso dei like, alzando così le visite e l’engagement generale sulla intranet.  

Il coinvolgimento massimo per le persone è stato poi quello di vedere le proprie idee vincere la classifica ed essere messe in opera dall’azienda. 
 
Chi meglio di chi lavora tutti i giorni in azienda può proporre come migliorare le cose? 

killer app

La killer app

Parliamo adesso di strategia pura per la generazione dell’employee engagement. 

Parliamo della killer app. 

Una “killer app” è l’applicazione che aiuta a generare visite all’interno della intranet poiché è la più utilizzata.  

Ogni intranet deve avere la sua killer app, così da portare all’interno del portale più colleghi possibili. 

Fa sì che, assieme all’utilizzo dell’applicazione specifica, queste persone possano anche recepire le news aziendali, essere messi a conoscenza di specifiche iniziative o possibilità che la intranet sta offrendo o, più semplicemente, conoscere meglio i contenuti presenti nel portale aziendale.  

Esempi di killer app sono tutti i servizi al dipendente che la intranet può offrire come l’accesso alle buste paga che porta visite di tutti i colleghi almeno una volta al mese. 

Un po' come nelle migliori tecniche di marketing, quello è il tuo momento per convertire quella che è una visita “operativa” in una visita “esplorativa” della intranet. 

Conclusione: come ottenere l'employee engagement

L’employee engagement come hai visto è un’esigenza che può avere tantissime soluzioni diverse. 

Il coinvolgimento nasce dall’interesse e dall’interesse consegue la produttività. 

Dipendenti ingaggiati e coinvolti nel progetto aziendale, diventano dipendenti motivati a svolgere un lavoro efficiente.  

È importante quindi lavorare su questo versante al fine di promuovere la crescita aziendale. 

Considera la intranet il tuo portale di soluzioni per ottenere questi risultati performanti. 

La nostra esperienza consolidata negli anni può aiutarti a costruirne una intelligente e su misura per te.

Vuoi costruire anche tu il tuo digital workplace?

Giuseppe Marchi

Microsoft MVP per SharePoint e Office 365 ( adesso chiamato Microsoft 365) dal 2010, Giuseppe ha fondato Dev4Side e intranet.ai con l'obiettivo di aiutare le aziende ad avere un ambiente di lavoro più semplice ed efficace grazie alle tecnologie Microsoft. Lavora come consulente per tutto ciò che riguarda la collaborazione, i portali intranet e le piattaforme cloud di Microsoft.